Verified

10 Apr 2013 Capodoglio spiaggiato a Cittadella del Capo

01:45 Apr 10 2013 Cittadella del Capo Province of Cosenza, Italy

10 Apr 2013 Capodoglio spiaggiato a Cittadella del Capo
Description
source: weboggi.it

Nella tarda serata di ieri è stato rivenuto a Cittadella del Capo (Cosenza) la carcassa di un capodoglio in avanzato stato di decomposizione. Stamane le unità dello zoo profilattico sperimentale di Catanzaro, la guardia costiera, la polizia locale e i vigili del fuoco di Cosenza hanno raggiunto il tratto di spiaggia interessato per effettuare i rilevamenti del caso. L’esemplare, identificato dai membri del WWF Calabria, (nella persona del segretario regionale Pino Paolillo) e del WWF Catanzaro (nelle persone del capo delle guardie, coordinatore provinciale dott. Saverio Feudale e del presidente del comitato locale WWF Catanzaro dott. Giuseppe Garcea) è di sesso maschile e misura circa 13 metri. Non si hanno ancora dati certi sulla causa della morte, avvenuta presumibilmente30 giorni fa; ciò che è sicuro è che l’animale non è morto in seguito al raggiungimento della riva, infatti è plausibilmente deceduto in mare aperto per poi giungere in prossimità della costa, sospinto dalle correnti. E probabilmente, proprio a causa del movimento delle onde, la testa si è staccata dal resto del corpo; difatti stamane l’osso dell’atlante, prima vertebra cervicale della colonna vertebrale, è stato rinvenuto a circa 50 metri dalla carcassa lungo la spiaggia. In queste ore il Comune sta provvedendo alla rimozione della carcassa. Di norma per esemplari di tali dimensioni si può procedere anche scaricando i resti in alto mare; tuttavia in tale circostanza l’amministrazione ha già contattato le ditte qualificate per trasferire il corpo sulla terra ferma e successivamente trasferirlo per mezzo di camion specializzati. Sono giunte sul luogo del ritrovamento anche la biologa marina del Centro Studi Cetacei “Capo Rizzuto” dottoressa Stefania Giglio e la dottoressa Elena Madeo per far luce sulle dinamiche che hanno condotto alla morte dell’imponente cetaceo. Il capodoglio è il più grande di tutti gli Odontoceti e il più grande animale vivente munito di denti e può raggiungere i 18 metri di lunghezza. Tratto dominante è ovviamente l’enorme testa che colpì l’immaginario di Herman Melville per la stesura del suo Moby-Dick. Anche in virtù dell’opera di Melville, il capodoglio viene ricondotto alla figura del bibblico Leviatano.
Le prime ipotesi relative alla morte del capodoglio si rifanno o ad un possibile ingerimento di sacchetti di plastica, abbandonati al mare e divenuti pasto per l'imponente cetaceo, oppure, a fronte del distaccamento della testa, è ragionevole pensare alla possibile collisione fra l'animale ed una nave o comunque un'imbarcazione di grosse dimensioni. Il cetaceo potrebbe esser rimasto ferito in un violento impatto che lo avrebbe poi lentamente condotto alla morte.

Banca Dati Nazionale Spiaggiamenti ID:11751
Additional Data
Species [EN]: Sperm whale
Specie [IT]: Capodoglio
Espèce [FR]: Cachalot

Credibility: UP DOWN 0

Additional Reports

2015-11-03 Zifio spiaggiato a Cetraro (CS)

08:00 Nov 03, 2015

87022 Cetraro CS, Italy, 3.5 Kms

7 Feb 2013 Small dolphin (Stenella coeruleoalba)

08:00 Feb 07, 2013

Cetraro, COSENZA, 3.59 Kms

22 Jan 2013 Small dolphin (Stenella coeruleoalba)

08:00 Jan 22, 2013

Cetraro, COSENZA, 3.59 Kms

5 Jan 2012 Small dolphin (Stenella coeruleoalba)

15:11 Jan 05, 2013

Campo sportivo, Cetraro Province of Cosenza, Italy, 3.6 Kms

9 Apr 2013 small size dolphin (Stenella coeruleoalba)

10:05 Apr 09, 2013

87022 Cetraro Province of Cosenza, Italy, 3.74 Kms